289581644_1951261335057930_771806898850119042_n
Sport
Calcio

Villafranca sogna l’Eccellenza: domenica la finale playoff contro la Cheraschese

Al San Cassiano di Alba alle 18:00 va in scena l’ultimo atto della corsa al salto di categoria: in campo il sodalizio di Josi Venturini

Appuntamento con la storia. Domenica alle ore 18 la Pro Villafranca va a caccia del sogno Eccellenza nella finalissima playoff contro la Cheraschese. Il match andrà in scena al San Cassiano di Alba, un terreno di gioco molto ampio (105 x 65 le dimensioni del campo) e palcoscenico dell’ultimo atto di una postseason che ha visto i grigiorossoblu superare la Valenzana Mado e accedere all’ultimo atto dopo lo 0-0 nei 120′ contro il Pastorfrigor Stay. La Cheraschese ha invece superato il Pancalieri domenica scorsa e vanta un bomber come Parussa in stato di grazia. Le due squadre ovviamente giungono stanche all’ultimo meritato appuntamento stagionale: assenze pesanti per mister Bosticco, che dovrà fare a meno degli squalificati Rolando e Macaione e che potrebbe dover rinunciare agli acciaccati Reka e Monteleone.

I cuneesi del presidente Olivero dovranno invece fare a meno dello squalificato Grimaldi, ex Albese, difensore centrale di ottima caratura.

“Affrontiamo un avversario tosto che ha vinto agevolmente domenica scorsa – ammette il presidente villans Josi Venturini – E’ stata una stagione lunga e, complice il caldo e le tante partite, le due squadre giungono all’appuntamento incerottate e stanche. Confidiamo sul supporto della nostra gente in un impianto che avrà parecchi supporter cheraschesi sulle tribune”.

In caso di parità nei novanta minuti si procederà con i tempi supplementari e, in caso di necessità, si calceranno i rigori: la vincitrice sarà promossa in Eccellenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo