La Nuova Provincia > Attualità > Caldaia rotta: alla Rio Crosio di Asti bimbi a casa
Attualità Asti -

Caldaia rotta: alla Rio Crosio di Asti bimbi a casa

Anche domani niente lezioni per permettere ai tecnici di sostituire la caldaia. Il ritorno sui banchi è previsto mercoledì

Nessuna ripresa delle lezioni dopo le vacanze natalizie oggi (lunedì) alla scuola primaria “Rio Crosio” di corso XXV Aprile. I bambini, infatti, non sono stati fatti entrare a causa della rottura della caldaia.

«Il problema deve essersi verificato nel fine settimana», spiega la dirigente, Cristina Trotta. «Sono andata a lavorare, insieme al personale di segreteria, fino al 5 gennaio, e il riscaldamento funzionava. Dopodiché la scuola è rimasta chiusa tre giorni, e in quel frangente deve essersi rotta, anche perché si capiva che era ferma da uno – due giorni. Domani (martedì, ndr) la scuola rimarrà chiusa perché dovrà essere sostituita. Speriamo comunque di poter riprendere regolarmente le lezioni mercoledì».

Caldaia fuori servizio anche nel plesso scolastico di Castello di Annone dove i bambini, di materne ed elementari, sono rimasti a casa. Domani torneranno regolarmente a scuola

e.f.

Articolo precedente
Articolo precedente