La Nuova Provincia > Attualità > Il settembre canellese si apre con la terza edizione di Wine Run
Attualità Canelli e sud -

Il settembre canellese si apre con la terza edizione di Wine Run

Il 1 settembre si svolgerà la terza edizione della corsa al sapore di vino

A Canelli si prepara la nuova Wine Run

Sarà la “Wine Run” ad aprire il lungo settembre di manifestazioni canellesi. Evoluzione delle feste vendemmiali sabato 1 settembre con la corsa più “vinosa” di sempre, come l’hanno battezzata gli organizzatori alla terza edizione, abbina gli afrori dei vini al piacere della corsa-sgambata condita da musica e gastronomia.

Cinque chilometri che si snodano su un percorso pianeggiante lungo il quale verranno allestite postazioni ad ogni chilometro nelle quali i wine spryer spruzzeranno con gli atomizzatori il vino vaporizzato sui wine runner.

Il percorso della gara

Vapore di vino colorato già alla partenza con l’Aperitivo Rosato Ramazzotti. Si prosegue con il Ruchè di Castagnole Monferrato, l’Asti Spumante, il Barbera, lo spumante Metodo classico delle Cantine Bosca e il Moscato Canelli per terminare con l’Amaro Ramazzotti.

Novità 2018 è la degustazione, lungo il percorso, del vino nebulizzato.

L’happening inizierà alle 16,30 con il riscaldamento, organizzato dagli istruttori della palestra Settimo Elemento. Alle 18.30 lo “stappo” per la partenza. Al termine un ricco ristoro tricolore offerto dalla proloco Antico Borgo Villanuova, degustazioni al Wine Run Village, le specialità di uno street food tutto canellese.

Promozione del territorio e divertimento

«Siamo convinti che, anche attraverso eventi allegri e spensierati come questo, si possa promuovere il nostro territorio soprattutto su un target giovane che spesso fatichiamo a raggiungere» è il pensiero del sindaco e Presidente della provincia di Asti Marco Gabusi.

«I motivi d’orgoglio nell’organizzare la Wine Run sono molteplici – ricorda il consigliere delegato allo sport Giovanni Bocchino – Nel 2017 le iscrizioni online hanno fatto registrare una presenza doppia rispetto al 2016: per l’edizione 2018 contiamo di raggiungere una cifra a tre zeri. Inoltre, registriamo il tentativo da parte di alcuni di “copiare” l’evento utilizzando il marchio “Wine Run” che però è stato registrato e depositato con lungimiranza dal Comune di Canelli».

Ci si può iscrivere online sul sito canelliwinerun.it e info sulla pagina Facebook.

Gli iscritti avranno diritto a una sacchetta contenente una maglietta, buoni ristoro, ricarica drink, massaggio e sconto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente