Ocse/ Italia batterà Germania su crescita media 2011-2060
Altro

Ocse/ Italia batterà Germania su crescita media 2011-2060

Ocse/ Italia batterà Germania su crescita media 2011-2060
Pil +1,4% annuo contro +1,1% Germania, ma sotto media Ocse


Roma, 9 nov. (TMNews)
– Si profila un futuro di crescita economica moderata in Italia, secondo un rapporto di previsioni di lungo periodo diffuso oggi dall’Ocse, che guarda da qui al 2060. In media il Pil della penisola dovrebbe aumentare dell’1,4 per cento l’anno sul periodo 2011-2060, contro il 2 per centro annuo di crescita atteso per la media dell’area Ocse, il 3,9 per cento dei paesi non Ocse e il più 2,9 per cento annuo della crescita mondiale, sempre sullo stesso periodo in esame.

Eppure l’Italia farebbe meglio della Germania, che secondo le stime dell’ente parigino sullo stesso periodo crescerebbe solo dell’1,1 per cento l’anno. Superiore invece la performance della Francia, lo studio stima una espansione media annua dell’1,6 per cento, così come per la Spagna con un più 1,7 per cento.

Tuttavia guardando alla crescita del Pil procapite, la performance attesa sull’Italia, più 1,3 per cento, è inferiore al più 1,5 per cento annuo della Germania, nelle tabelle diffuse dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo