Basket/ Nba: Oklahoma stende i Bulls di Belinelli
Altro

Basket/ Nba: Oklahoma stende i Bulls di Belinelli

Basket/ Nba: Oklahoma stende i Bulls di Belinelli
Per 97 a 91. Blazers battuti in casa dai Clippers 90-103


Milano, 09 nov (TMNews)
– Momento no per Marco Belinelli. La guardia dei Bulls, dopo un preseason da dimenticare e un inizio stagione tra alti e bassi, stanotte ha assistito da quasi spettatore alla sconfitta interna dei suoi compagni contro Oklahoma: 91-97. Coach Thibodeau, infatti, gli ha concesso solo 6 minuti nel momento più critico per Chicago, in cui il Beli ha realizzato solo due punti. E pensare che i Bulls erano partiti bene, chiudendo in parità la prima frazione, sotto di un uno all’intervallo e addirittura avanti di 6 alla fine del terzo quarto. Negli ultimi dieci minuti però è arrivata la prepotente rimonta di Oklahoma, trascinata dai soliti Ibaka e Durant (rispettivamente 21 e 24 punti).

Nell’altra sfida della notte vittoria in trasferta dei Los Angeles Clippers sul campo dei Portland Trail Balzers col punteggio di 103-90. Per Chris Paul (21 punti anche ieri sera) e compagni è la quarta vittoria in sei partite, a poco più di 24 ore di distanza dal roboante successo contro i San Antonio Spurs.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale