Maltempo/ Toscana, Rossi: Situazione grave, serve l'Esercito
Altro

Maltempo/ Toscana, Rossi: Situazione grave, serve l’Esercito

Maltempo/ Toscana, Rossi: Situazione grave, serve l’Esercito
“Subito 5 mln per l`emergenza, ora il governo non ci lasci soli”


Roma, 12 nov. (TMNews)
– In Toscana “la situazione si sta aggravando e interessa, oltre alla provincia di MassaCarrara, tutto il Sud della Toscana: Grosseto, Siena ed Arezzo. Ho chiesto l`intervento immediato dell`Esercito”. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che oggi ha incontrato a Roma il capo della Protezione civile Franco Gabrielli per concordare gli interventi necessari per la situazione di emergenza creatasi tra sabato e domenica in Toscana.

“Stanzieremo subito 5 milioni per gli interventi urgenti necessari a rispondere alle prime necessità in tutte le zone alluvionate, colpite dalle piogge torrenziali di questi ultimi due giorni”, ha detto Rossi: sull`Esercito “ho anche parlato con il generale Alberto Mosca, comandante della Legione Carabinieri Toscana. I tecnici del Genio Civile stanno lavorando per censire tutti gli interventi di somma urgenza necessari per il ripristino di strade, ponti, argini ed infrastrutture pubbliche”.

“Alla Protezione civile dell`Emilia Romagna ho chiesto di inviare le idrovore a Massa e Carrara. Ora dobbiamo pensare alle persone, alla loro sicurezza. Ho chiesto anche un incontro con il presidente del Consiglio: questa volta il governo non deve lasciarci soli”, ha concluso Rossi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale