Fisco/ Anche le fondazioni bancarie dovranno pagare Imu
Altro

Fisco/ Anche le fondazioni bancarie dovranno pagare Imu

Fisco/ Anche le fondazioni bancarie dovranno pagare Imu
Ok bipartisan a emendamento Idv in commissione a dl enti locali


Roma, 29 nov. (TMNews)
– “L’esenzione assurda delle fondazioni bancarie dal pagamento dell’Imu, che viene corrisposta anche dai ricoverati negli ospizi e dalla generalità delle famiglie in gravissima crisi economica, è stata finalmente cancellata in commissione riunite Affari Costituzionale e Bilancio, grazie al nostro emendamento (9.24) al decreto legge sugli enti locali, approvato da una maggioranza trasversale”. Lo hanno reso noto i senatori, Elio Lannutti, capogruppo dell’Italia dei Valori in commissione Finanze e Alfonso Mascitelli, capogruppo dell’Idv in commissione Bilancio.

“Si mette così fine – proseguono – ad una grave ingiustizia ed iniquità da parte di Fondazioni bancarie, azioniste delle banche, che si devono ‘svenare’ per pagare i dividendi, per tenere in piedi un apparato di potere e combriccole amicali inclini a coltivare i propri interessi e quelli di casta, anziché gli interessi generali”.

“La maggior parte dei soldi, che arrivano dai dividendi delle banche alle fondazioni bancarie, lacrime e sangue dei correntisti bancari spremuti e vessati, servono a finanziari gli apparati di un carrozzone che deve essere ridimensionato. Per questi motivi, esprimiamo viva soddisfazione per l’approvazione del nostro emendamento e ci auguriamo – concludono Lannutti e Mascitelli – che questa chiara volontà trasversale del Senato non venga cancellata dal governo dei banchieri”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo