India/ Spoglie studentessa stuprata di ritorno a Nuova Delhi
Altro

India/ Spoglie studentessa stuprata di ritorno a Nuova Delhi

India/ Spoglie studentessa stuprata di ritorno a Nuova Delhi
Aereo decollato da Singapore con i resti della giovane indiana


Singapore, 29 dic. (TMNews)
– Le spoglie della studentessa indiana, morta in un ospedale di Singapore dove era stata ricoverata dopo aver subito, il 16 dicembre scorso, uno stupro collettivo a Nuova Delhi, sono state imbarcate su un aereo per essere trasferite nella capitale indiana. Lo ha riferito l’ambasciatore dell’India a Singapore, T.C.A. Raghavan.

La giovane è morta alle 4.45 locali (21.45 italiane di ieri), dopo aver lottato per due settimane tra la vita e la morte prima in un ospedale di Nuova Delhi, quindi a Singapore.

Il capo della polizia e il governatore di Nuova Delhi hanno invitato i concittadini a commemorazioni pacifiche della studentessa stuprata lo scorso 16 dicembre e deceduta ieri a Singapore. Alla notizia del decesso, le autorità hanno deciso di chiudere ampie aree del centro della città, teatro nelle scorse settimane di proteste di massa contro la vicenda.
(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo