Governo/ Monti: Mai più aumenti tasse per colpa del passato
Altro

Governo/ Monti: Mai più aumenti tasse per colpa del passato

Governo/ Monti: Mai più aumenti tasse per colpa del passato
Necessari a risanare ma nocivi a industria, ora rilancio sviluppo


Torino, 14 gen. (TMNews)
– “Serve rilanciare e non certo dismettere la struttura industriale del nostro paese. Naturalmente però’ bisogna essere coerenti. Non ci si può’ più permettere come qualche volta in passato è avvenuto di lasciarsi andare verso politiche economiche che determinano poi necessità di subitanee restrizioni per risanare il bilancio pubblico. Il che porta a volte ad aumento di tasse nocivi per l’industria”. Lo ha dichiarato il premier Mario Monti, nel corso del suo discorso ufficiale all’inaugurazione della stazione ad alta velocità di Porta Susa a Torino.

“Bisogna conquistare e mantenere nel tempo la fiducia dei mercati internazionali per evitare aumenti di tassi di interesse, che pesano moltissimo sull’industria e la rendono meno competitiva” ha concluso Monti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale