Conti pubblici/ Bankitalia: Debito record, a novembre 2.021 mld
Altro

Conti pubblici/ Bankitalia: Debito record, a novembre 2.021 mld

Conti pubblici/ Bankitalia: Debito record, a novembre 2.021 mld
Ancora in aumento, a ottobre era salito a quota 2.014,7 miliardi


Roma, 14 gen. (TMNews)
– Nuovo record del debito pubblico. A novembre – secondo il supplemento al bollettino statistico della Banca d’Italia sulla finanza pubblica – il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato ancora a quota 2.020,7 miliardi, nuovo massimo storico, dopo che a ottobre aveva superato quota 2mila miliardi (2.014,7 miliardi).

A novembre, spiega Bankitalia, il debito è aumentato di 6 miliardi rispetto a ottobre, “raggiungendo un nuovo massimo storico pari a 2.020,7 miliardi”. L’incremento è dovuto “essenzialmente al fabbisogno (al netto delle dismissioni), pari a 4,4 miliardi e agli effetti accrescitivi sul debito degli scarti di emissione e dell’andamento del cambio (nel complesso pari a 0,7 miliardi)”.

A dicembre, però, “il rilevante avanzo osservato per il settore statale e il forte decumulo della liquidità del Tesoro dovrebbero aver portato il debito ampiamente al di sotto della soglia dei 2.000 miliardi”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo