Cerca
Close this search box.
Brindisi, gli diedero fuoco in campagna:arrestata amante vittima
Altro

Brindisi, gli diedero fuoco in campagna:arrestata amante vittima

Brindisi, gli diedero fuoco in campagna:arrestata amante vittima
L’omicidio il 26 dicembre, la vittima morì per le ustioni


Roma, 23 gen. (TMNews)
– Morì nelle campagne di Mesagne, nel brindisino, dopo che qualcuno lo aveva cosparso di liquido infiammabile e gli aveva dato fuoco. E’ successo il 26 dicembre scorso: la vittima, Damiano De Fazio, morì il 28 dicembre per le gravissime ustioni riportate. Ieri notte la polizia di Brindisi ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto per l’omicidio una donna, amante della vittima.

L’operazione è stata condotta dagli uomini della squadra mobile di Brindisi e dal personale del commissariato di Mesagne.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale
Precedente
Successivo