Mps/ Monti: Pd c'entra, ha sempre influito molto con Fondazione
Altro

Mps/ Monti: Pd c’entra, ha sempre influito molto con Fondazione

Mps/ Monti: Pd c’entra, ha sempre influito molto con Fondazione
Brutta bestia la commistione tra banche e politica, va sradicata


Roma, 25 gen. (TMNews)
– “C’entra in questa vicenda quel grande partito che viene spesso citato, cioè il Pd che ha sempre avuto molta influenza attraverso la Fondazione su quella banca”. Lo ha detto Mario Monti a Radio anch’io a proposito di Monte dei Paschi di Siena.

“Io – ha aggiunto – non sono mica qui per attaccare Bersani ma per attaccare molto decisamente il fenomeno storico della commistione tra banche e politica che va ulteriormente sradicato. Poi lascio ai partiti puntare l’uno l’indice contro gli altri”.

Si tratta di “problemi – ha concluso il premier – che derivano da una brutta bestia che è la commistione tra banca e politica: io 20 anni fa rifiutai la vicepresidenza della Banca commerciale italiana nell’occasione in cui le cariche di vertice per la prima volta erano state lottizzate. Ho indagato sulle commistioni da Commissario Ue e in Italia mi sono sempre molto occupato di questioni bancarie da studioso e ho sempre fatto raccomandazioni contro la commistione tra le banche e la politica”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo