Italia-Francia/ Monti da Hollande in vista del vertice Ue
Altro

Italia-Francia/ Monti da Hollande in vista del vertice Ue

Italia-Francia/ Monti da Hollande in vista del vertice Ue
Ma il Pdl accusa: Ha strangolato Italia seguendo linea Germania


Roma, 3 feb. (TMNews)
– La campagna elettorale di Mario Monti prevede oggi una nuova pausa per un impegno internazionale. Il presidente del Consiglio uscente è a Parigi per un incontro con il presidente della Repubblica francese Francois Hollande.

Il vertice bilaterale è l’occasione per fare il punto della situazione europea a pochi giorni dal prossimo vertice dei capi di Stato e di governo dell’Ue fissato a Bruxelles il 7 e 8 febbraio. Ma i temi europei, con lo scambio di battute dei giorni scorsi fra il professore e la cancelliera tedesca Angela Merkel e con la polemica rilanciata in questi giorni dal Pdl sulla adesione di Monti alle richieste della Germania sulla politica Ue, fanno parte a pieno titolo della campagna elettorale italiana. Anche oggi il capogruppo azzurro alla Camera Fabrizio Cicchitto ha accusato Monti di avere “seguito la linea imposta dalla Germania” e di avere così “strangolato l’Italia”. E non è escluso che l’incontro con Hollande si presti a nuove dispute interne sull’influenza avuta dall’Europa nelle decisioni prese dal Governo tecnico in materia di fisco e finanza pubblica.

Sempre nel quadro dei colloqui preparatori per il vertice – dove sarà necessario trovare un accordo sul prossimo bilancio europeo per il periodo 2014-2020 – è previsto anche un incontro domani a Berlino fra Merkel e il premier spagnolo Mariano Rajoy, mentre due giorni dopo il cancelliere tedesco vedrà lo stesso Hollande a Parigi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo