Elezioni/ Bersani: Proposta per pagare debiti Pa è impegno preso
Altro

Elezioni/ Bersani: Proposta per pagare debiti Pa è impegno preso

Elezioni/ Bersani: Proposta per pagare debiti Pa è impegno preso
“Mercati sanno che sono soldi dovuti, darebbe ossigeno alle Pmi”


Roma, 7 feb. (TMNews)
– Il segretario del Pd Pier Luigi Bersani ha ribadito questa mattina la proposta di saldare i debiti delle pubbliche amministrazioni verso le imprese con dieci miliardi per cinque anni attraverso una emissione di titoli pubblici. “La nostra proposta – ha spiegato, parlando a margine di una iniziativa elettorale del suo partito – è ragionevole, sostenibile e darebbe ossigeno alle Pmi”.

“E’ un impegno che ci prendiamo – ha aggiunto – perché ci sono un sacco di piccole e medie imprese che perdono lavoro e uno dei problemi fondamentali è la liquidità. La Pubblica amministrazione non paga e bisogna trovare risorse”.

Secondo Bersani “i mercati sanno bene che sono soldi dovuti e si tratterebbe di titoli dedicati per un valore di 10 miliardi per cinque anni. I mercati non hanno i prosciutti sugli occhi, sanno benissimo e anzi sono preoccupati che non troviamo le chiavi per crescere un po’. Ci chiedono solidità e rigore ma anche di mettere in moto la crescita. Non possiamo assistere ad una moria di piccole e medie imprese e nei prossimi giorni farò altre proposte sul lavoro, sulla scuola, sulla sanità e sul sociale”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo