Storico accordo per protezione squali a rischio estinzione
Altro

Storico accordo per protezione squali a rischio estinzione

Storico accordo per protezione squali a rischio estinzione
Raggiunto a Bangkok, dovrà essere ratificato giovedì


Bangkok, 12 mar. (TMNews)
– La comunità internazionale ha raggiunto un accordo storico per regolamentare il commercio delle cinque specie di squali minacciate a causa delle loro pinne molto pregiate; l’intesa è stata raggiunta nonostante l’opposizione dei paesi preoccupati per la loro industria della pesca.

I 178 paesi membri della Convenzione sul commercio internazionale di specie minacciate di estinzione (Cites), riuniti da più di una settimana a Bangkok, ieri hanno raggiunto un accordo per la protezione dello squalo oceanico a pinna bianca (Carcharhinus longimanus), di tre specie di squali martello e dello squalo smeriglio.

I voti, che devono essere confermati nella riunione plenaria di giovedì, sono stati salutati con soddisfazione dagli attivisti per l’ambiente che richiedevano questa decisione da anni. “Siamo lieti che i governi abbiano colto questa importante occasione per proteggere questi animali maestosi”, ha detto Elizabeth Wilson, dell’organizzazione non governativa Pew, notando che gli squali martello, i più minacciati, potrebbero essere salvati dal “collasso totale”.

Se le decisioni saranno confermate nella plenaria di giovedì, entreranno in vigore entro 18 mesi.

(fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo