Boldrini:Per anni italiani hanno votato figure poco trasparenti
Altro

Boldrini:Per anni italiani hanno votato figure poco trasparenti

Boldrini:Per anni italiani hanno votato figure poco trasparenti
Non esigevano chiarezza nella speranza di trarne vantaggi


Roma, 16 apr. (TMNews)
– Per anni “i cittadini italiani hanno votato figure che magari non erano tanto trasparenti, dai comportamenti poco chiari nella speranza di trarne qualche vantaggio: pensando ‘io non ti chiedo niente di quello che fai, così quando mi serve qualche favore me lo fai'”. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, incontrando a Montecitorio gli studenti partecipanti al Progetto ‘Le nuove rotte formative del distretto: tra multicultura e l’economia blu del mare’.

La terza carica dello Stato ha parlato di “immaturità degli italiani nel rapporto eletto/elettore”. Oggi però, ha proseguito, “gli italiani sono più consapevoli che devono esigere di più dai propri rappresentanti e questi ultimi hanno capito che qualcosa deve cambiare”.

“Le istituzioni italiane – ha sottolineato Boldrini – oggi soffrono di un deficit di consenso, i cittadini le sentono lontane. Conoscerle meglio credo possa servire intanto al mondo politico che non può più essere indifferente ai bisogni dei cittadini e deve dare risposte di trasparenza, onestà ed efficienza. Ma i cittadini hanno una loro responsabilità in questo perché per anni hanno votato figure che magari non erano tanto trasparenti”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo