Quirinale/Berlusconi:Impossibile intesa con Pd,si voti a giugno
Altro

Quirinale/Berlusconi:Impossibile intesa con Pd,si voti a giugno

Quirinale/Berlusconi:Impossibile intesa con Pd,si voti a giugno
Dissensi interni Pd hanno impedito scelta condivisa con loro e Sc


Udine, 18 apr. (TMNews)
– Si torni “immediatamente al voto da giugno”. A dirlo il leader del Pdl, Silvio Berlusconi, in un comizio a Udine. “Abbiamo fatto un’intesa con Pd e Sc per una candidatura condivisa – ha spiegato – ma dissensi interni rendono impossibile un’elezione unitaria. Dal 24 febbraio non abbiamo ancora uno straccio di governo data la nostra economia. Vi sembra possibile che il Paese viva in questa paralisi? Nessuno può far finta di non avere capito”. L’ex premier è continuamente interrotto da fischi e contestazioni nel suo intervento.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo