Roma, uccide madre anziana e malata: 'Non potevo più assisterla'
Altro

Roma, uccide madre anziana e malata: ‘Non potevo più assisterla’

Roma, uccide madre anziana e malata: ‘Non potevo più assisterla’
L’ha soffocata con un cuscino poi ha chiamato i carabinieri


Roma, 22 mag. (TMNews)
– Ha ucciso la madre anziana con cui viveva, da tempo malata e allettata, soffocandola con un cuscino, poi ha chiamato i carabinieri e si è fatto arrestare, spiegando di aver agito perchè non più in grado di assisterla. È successo oggi a Formello, alla periferia di Roma, dove l’uomo (un 60enne disoccupato) risiedeva con la madre di 86 anni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo