Egitto/ Liberati i sette membri della sicurezza rapiti nel Sinai
Altro

Egitto/ Liberati i sette membri della sicurezza rapiti nel Sinai

Egitto/ Liberati i sette membri della sicurezza rapiti nel Sinai
Esercito conferma: Sono diretti al Cairo dopo il loro rilascio


Il Cairo, 22 mag. (TMNews)
– I sette membri delle forze di sicurezza egiziane, rapiti la scorsa settimana nella penisola del Sinai, sono stati liberati oggi. Lo ha confermato il portavoce dell’esercito, Ahmed Ali, in un comunicato pubblicato dall’agenzia Mena.

I sette, tre poliziotti e quattro militari, “sono diretti al Cairo, dopo il loro rilascio, ottenuto grazie agli sforzi dei servizi segreti militari egiziani, in coordinamento con i leader tribali del Sinai”, ha aggiunto il portavoce.

I militari erano stati rapiti mentre si stavano recando nella capitale egiziana a bordo di due minibus, fermato ad un posto di controllo nei pressi della località di al-Wadi al-Akhdar: i poliziotti facevano parte di un’unità antisommossa.

(fonte afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo