Afghanistan/ Funzionaria italiana ferita è arrivata a Ramstein
Altro

Afghanistan/ Funzionaria italiana ferita è arrivata a Ramstein

Afghanistan/ Funzionaria italiana ferita è arrivata a Ramstein
Si chiama Barbara De Anna, accompagnata da funzionario ambasciata


Roma, 25 mag. (TMNews)
– E’ atterrata a Ramstein in Germania, dove è stata trasportata d’urgenza, la funzionaria italiana dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim) gravemente ustionata ieri a seguito dell’attentato a Kabul. Lo hanno indicato fonti della Farnesina, che hanno confermato l’identità della donna, che si chiama Barbara De Anna, e hanno spiegato che le sue condizioni restano “serie ma stabili”.

Accompagnata da un funzionario dell’ambasciata italiana a Kabul, la donna – hanno aggiunto le fonti – è arrivata in Germania con un volo militare Isaf (Forza Internazionale di assistenza alla sicurezza, la missione a guida Nato in Afghanistane) organizzato grazie al coordinamento dell’Unità di Crisi della Farnesina e delle Ambasciate italiane a Washington e a Kabul.

Il console generale italiano a Francoforte, Cristiano Cottafavi, sta raggiungendo l`ospedale americano per prestare la necessaria assistenza. L’Unità di Crisi – hanno concluso le fonti – è in contatto con i familiari, costantemente tenuti al corrente degli sviluppi, e con l`Oim a Ginevra.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo