Germania/ Dove sono finiti i tedeschi?
Altro

Germania/ Dove sono finiti i tedeschi? “Solo” 80,2 milioni

Germania/ Dove sono finiti i tedeschi? “Solo” 80,2 milioni
Pubblicati i dati del primo censimento dopo la riunificazione


Berlino, 31 mag. (TMNews)
– La Germania conta meno abitanti del previsto. E’ questo il dato più sorprendente emerso dal primo censimento effettuato nel Paese dopo la Riunificazione, effettuato nel giorno di riferimento del 9 maggio 2011. Nella Repubblica federale tedesca vivono attualmente 80,2 milioni di persone, circa un milione e mezzo in meno di quanto si pensasse.

Anche gli stranieri sono meno del previsto, pari a 6,2 milioni, cioè 1,1 milioni in meno. Circa 15 milioni sono gli abitanti con origini straniere, che corrisponde al 19% del totale. La città con più forte immigrazione è Amburgo, con il 27,5%. Nell’ex Germania dell’Est questa percentuale scende sotto il 5%, tranne a Berlino, dove il 23,9% della popolazione ha origini straniere. Degli 80.219.695 abitanti, un quinto ha più di 65 anni, riporta lo Spiegel.

(segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo