Agnolotti “gobbi” monferrini
Altro

Agnolotti “gobbi” monferrini

Seguendo la ricetta del ristorante Campanarò, prepariamo insieme una delle ricette più classiche del nostro territorio, gli agnolotti "gobbi".Ingredienti per 8 persone250 gr di polpa di

Seguendo la ricetta del ristorante Campanarò, prepariamo insieme una delle ricette più classiche del nostro territorio, gli agnolotti "gobbi".

Ingredienti per 8 persone
250 gr di polpa di manzo
250 gr di polpa di coniglio
250 gr di lombo di maiale
250 gr di salsiccia
1 cavolo di media grandezza
1 cipolla
5-6 chiodi di garofano
vino rosso
olio extravergine di oliva
4 uova intere
parmigiano

Preparazione
Mettere in una casseruola tutte le carni tagliate a pezzi grossolani, la cipolla steccata con i chiodi di garofano e rosolare in poco olio. Coprire con il vino rosso e stufare per almeno 2 ore a fuoco lento. Aggiungere il cavolo tagliato sottile e cuocere ancora per 30 minuti, quindi lasciar raffreddare. Tritare il tutto ed aggiungere le uova e il parmigiano fino ad ottenere un impasto non troppo morbido e piuttosto asciutto. Preparare la pasta impastando 1/2 kg di farina di grano tenero, 5 uova intere, poco olio extravergine e un pizzico di sale. Stendere la sfoglia sottile sullo stampo per agnolotti, farcire con l’impasto, coprire con un’altra sfoglia e tagliare utilizzando l’apposita rotella. Cuocere gli agnolotti in abbondante acqua salata e servire con un filo d’olio e parmigiano. Nel periodo primaverile si prepara anche una versione di magro farcendo gli agnolotti con ortiche appena sbollentate, robiola, uova e parmigiano.

Ristorante Campanarò
Via S. Arò, 30
Asti (AT)
Tel. 0141/33252
info@campanaro.it
www.campanaro.it

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo