Bagna cauda
Altro

Bagna cauda

La più classica delle ricette piemontesi è l'ideale per serate conviviali nei freddi mesi autunnali e invernali. Ecco come preparare la bagna cauda con gli chef del ristorante Silenzio si

La più classica delle ricette piemontesi è l'ideale per serate conviviali nei freddi mesi autunnali e invernali. Ecco come preparare la bagna cauda con gli chef del ristorante Silenzio si mangia.

Ingredienti
4 teste di aglio
4 hg di acciughe sotto sale rosse di Spagna
olio di oliva

Preparazione
Pelare l’aglio, pulire e dissalare le acciughe. Far bollire l’aglio per circa mezz’ora, unire le acciughe e,
a fuoco lento, aspettare che il tutto si sciolga in un unico ingrediente. Preparare le verdure da accompagnare. Far bollire patate, cavolfiori e carciofi; cuocere al forno i peperoni,
infine lavare e mondare cardo gobbo di Nizza, sedano, ravanelli, peperoni e finocchio. Intingere
nella bagna cauda anche la carne cruda e, a conclusione del pasto, un tuorlo d’uovo cotto nella terrina.

Silenzio si mangia!
Via Vittorio Emanuele, 50
San Desiderio di Calliano (AT)
Tel. 0141/928257 – 339/1233551
silenziosimangia@virgilio.it

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo