celafaro_aureli
Attualità
Fitto programma

Alba: “Non solo marzo”, gli eventi per la Festa della Donna

A cura dell’Assessorato alle Pari Opportunità, della Consulta per le Pari Opportunità e della Rete Antiviolenza

Nella Giornata internazionale dei diritti della Donna, l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Alba, la Consulta per le Pari Opportunità e la Rete Antiviolenza propongono gli eventi di “Non solo Marzo”.

L’Assessore alle Pari Opportunità Carlotta Boffa dichiara: «La violenza di genere trova ad Alba una rete di contrasto e di prevenzione grazie al lavoro portato avanti in sinergia dalle istituzioni e dalle associazioni. La panchina rossa che inaugureremo in piazzetta Giovanni Paolo II sarà uno dei simboli di questo impegno. Tra gli eventi albesi di “Non solo marzo” ci saranno anche due spettacoli a teatro: “Raccontami com’ero vestita”, a cura delle attrici albesi, liberamente ispirato alle opere di Beppe Fenoglio ed il monologo imperdibile della bravissima e divertente Emanuela Aureli “Ce la farò anche st[r]avolta”».

Sabato 5 marzo, dalle 8 alle 13: “La violenza è pane quotidiano”

L’Associazione Mai+Sole sarà presente ad Alba, in via Cavour angolo piazza San Francesco, per distribuire piccoli pani offerti dai panettieri di Alba e sensibilizzare sul grave problema della violenza. I volontari dell’associazione da anni collaborano con la rete antiviolenza per dare ascolto e aiuto concreto alle donne vittime di violenza.

Martedì 8 marzo, alle 21, al Teatro Sociale “G. Busca”: “Raccontami com’ero vestita”

Il Centro Studi Beppe Fenoglio in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Alba presenta uno spettacolo liberamente ispirato alle opere di Beppe Fenoglio (foto sotto). Ideato, diretto e interpretato da “TUTTE”, gruppo di attrici albesi. Le attrici, nella rappresentazione e citazione, mantengono l’impronta caratteristica e identificativa della creazione letteraria dello scrittore: le donne quali voci costanti, segnanti, spesso determinanti le azioni dei protagonisti maschili. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al link: https://www.beppefenoglio22.it/evento/raccontami-comera-vestita/

Venerdì 11 marzo, alle 18: Panchina rossa

Inaugurazione della panchina rossa in piazzetta Giovanni Paolo II, antistante la chiesa di San Giuseppe. La panchina, che riporta il numero nazionale antiviolenza 1522 ed i contatti dell’Associazione Mai+Sole, punto di riferimento sul territorio, è stata offerta dalla Conad ed è oggi un simbolo di sensibilizzazione e sostegno alle vittime di violenza.

Domenica 13 marzo, ore 11, Chiesa di San Giuseppe: I concerti di “Bacco&Orfeo”.

Cecilia Franchini al pianoforte, Giuseppe Nova, flauto e Marco Demaria, violoncello. Musiche di Haydn, Donizetti, Verdi. Programma completo su: www.albamusicfestival.com

Sul canale YouTube albamusicfestival sono pubblicati i video della rassegna “Donne in musica. Tre ritratti di compositrici tra ‘800 e ‘900”.

Venerdì 18 marzo, ore 17, Sala Riolfo – Cortile della Maddalena: Christine e la città delle dame.

Spettacolo di teatro di figura e giocoleria della compagnia Claudio & Consuelo a cura della Biblioteca civica “G. Ferrero”, tratto dal libro di Silvia Ballestra sulla straordinaria figura di Christine de Pizan. Scrittrice laica del Basso Medioevo, importante autrice, poetessa e pedagoga, Christine fu la prima donna e fare della scrittura un mestiere. Nel suo libro più famoso, “La città delle dame” sosteneva fra l’altro l’importanza dell’istruzione per le ragazze e condannava la violenza sulle donne.

Sabato 19 marzo, ore 21,  Teatro Sociale “G. Busca”: Ce la farò anche st[r]avolta.

Emanuela Aureli (foto), nota imitatrice e personaggio molto amato dal pubblico, si esibirà in un monologo comico accompagnata dal chitarrista Giandomenico Anellino. Con bravura e ironia racconterà la storia della sua carriera. Emanuela si divertirà a prendersi in giro intrecciando la sua vita privata a quella del lavoro con esilaranti battute, gag, imitazioni, storielle paradossali. Potremo apprezzare le sue doti vocali e imitative, ascoltando celebri canzoni e assistendo divertiti a una carrellata di personaggi davvero da non perdere!

Info: biglietteria.teatrosociale@comune.alba.cn.it 0173 – 292470.

Lunedì 28 marzo, ore 21, Sala Riolfo – Cortile della Maddalena:  “Lo stress veste la donna: no grazie!” relazione tra malessere e/o disagio e processo di cambiamento.
Relatori: dott. Carlo Milordini – Psichiatra, dott.ssa Patrizia Sciolla – Psicologa Psicoterapeuta.
L’incontro è organizzato dalla Consulta Comunale per le Pari Opportunità.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo