La Nuova Provincia > Attualità > Asti, architetto finalmente guarito dal Covid dopo 86 giorni di quarantena
Attualità Asti -

Asti, architetto finalmente guarito dal Covid dopo 86 giorni di quarantena

I tamponi non davano mai esito negativo. Negli ultimi giorni la situazione si è sbloccata e può tornare alla vita normale

La notizia tanto attesa

La sua storia l’avevamo raccontata pochi giorni fa e tutti coloro che lo conoscono attendevano questa notizia: finalmente anche il secondo tampone consecutivo ha dato esito negativo e l’architetto Andrea Morando può finalmente dirsi guarito dal Covid 19 andando così ad ingrossare le fila dei mille guariti in provincia di Asti.

L’architetto Andrea Morando

Quarantena da record

Perchè la sua guarigione è tanto speciale? Perchè l’architetto ha vissuto una malattia da record che è durata quasi tre mesi. Diagnosticato positivo agli inizi di marzo, dopo un ricovero di qualche giorno è tornato a casa e da allora non è più uscito dalla sua camera da letto in quanto, pur essendo in buone condizioni, risultava sempre positivo ad ognuno dei tanti tamponi effettuati: 16 in tutto. Con un grande peso sia personale che professionale sulle spalle.

Negli ultimi giorni la situazione si è sbloccata grazie ai due tamponi negativi: da domani  l’architetto Morando potrà finalmente tornare ad una vita normale dopo 86 giorni di isolamento completo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente