La Nuova Provincia > Attualità > Asti: definitivamente annullato il Festival delle Sagre 2020
Attualità Asti -

Asti: definitivamente annullato il Festival delle Sagre 2020

La decisione di annullare l'evento è stata presa nella giornata di ieri perché non si può garantire la sicurezza del pubblico e degli operatori

Asti: ieri sera la decisione di annullare il Festival delle Sagre

Il Festival delle Sagre di Asti non si farà. Questa volta definitivamente. Non è stato necessario attendere il ritorno del presidente della Regione Alberto Cirio, la prossima settimana, per prendere la decisione più scontata e anche più condivisa dalle pro loco.

Il Festival delle Sagre non si farà perché, come da comunicazione del presidente della Camera di Commercio Renato Goria, “il particolare momento di emergenza non consente di garantire la salute e la sicurezza del pubblico, dei volontari delle pro loco, degli Enti, dei partner, del personale e di tutti coloro che a vario titolo collaborano all’organizzazione di una manifestazione unica nel suo genere”.

Quindi nessun format diffuso sulla città, nessuna rivoluzione “in fase emergenziale”, ma la presa d’atto che la pandemia da Coronavirus e le rigide norme sanitarie sugli eventi impediscono di realizzare la Sagra più amata dagli astigiani.

Diverso il discorso sulla Douja d’Or per la quale gli Enti locali, in primis la Camera di Commercio, stanno preparando un format fattibile, pur diverso da quello degli scorsi anni. Tutto tace sul Palio, anche se per il sindaco Rasero non è una priorità: “Prima di tutto la salute dei cittadini”.

Un Commento

  • Gigi ha detto:

    no a palio e Douja d’Or. Grazie

    EMERGENZA!!!!
    EMERGENZA!!!!
    PAURA, PAURA NELLE PERSONE ALTRO CHE VINI, CAVALLI E mascherine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente