Belbo
Attualità
Valorizzazione

Bonifica e riqualificazione del Belbo nell’ambito del rilancio territoriale

Il sindaco di Santo Stefano Belbo Laura Capra: “Obiettivo riqualificare dal punto di vista naturalistico il tratto di torrente che scorre nel territorio comunale”
Nell’ambito del piano di sviluppo locale e riqualificazione territoriale “Un paese ci vuole”, il Comune di Santo Stefano Belbo sta portando avanti anche un percorso di valorizzazione del torrente Belbo, sotto il cappello dell’iniziativa “Belbo un fiume da vivere – Riqualificazione naturalistica del torrente Belbo nel Comune di Santo Stefano Belbo”. Lo rende possibile un contributo regionale di 125mila euro come cofinanziamento alle risorse comunali.

«Il progetto ‘Belbo un Fiume da Vivere’ nasce con l’obiettivo di riqualificare dal punto di vista naturalistico il tratto di torrente Belbo che scorre nel territorio comunale e in particolar modo nel punto di attraversamento del centro abitato – spiega il sindaco Laura Capra –. Stiamo parlando di 7 km di estensione nel Comune di Santo Stefano Belbo, di cui 1,3 km all’interno del centro abitato. Una risorsa naturale che con gli adeguati interventi di bonifica potrà diventare un polmone verde accessibile a tutti i cittadini e visitatori che vorranno godere della bellezza naturale, proprio a due passi dal centro abitato». La bonifica prevede la rimozione della vegetazione infestante e il successivo ripristino della vegetazione ripariale preesistente. Parola d’ordine degli interventi la “gestione ecosostenibile”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo