enotecamica.paolo noto
Attualità
Iniziative

Compleanno col botto per il Mercato Contadino e l’EnotecAmica di Campagna Amica Asti

50mila bottiglie di vino vendute e un centinaio di eventi di cultura enologica, agroalimentare e gastronomica per promuovere i prodotti sani, genuini e a kmZero

Compleanno col botto per il Mercato Contadino e l’EnotecAmica di Campagna Amica Coldiretti Asti che, a due anni dall’apertura (5 dicembre 2020) festeggia 50mila bottiglie di vino vendute e un centinaio di eventi di cultura enologica, agroalimentare e gastronomica per promuovere i prodotti sani, genuini e a kmZero.

Aperta dal martedì al sabato, l’EnotecAmica, gestita dal sommelier e wine coach Paolo Noto, si è trasformata in una vera e propria vetrina sul territorio enoico astigiano, quello disegnato da circa 150 viticoltori che, attraverso le loro 500 etichette in esposizione e vendita, concorrono alla narrazione della virtuosa storia dell’enologia astigiana a marchio Coldiretti.

Tra gli avventori dell’EnotecAmica e del Mercato Contadino di Campagna Amica, numerosi astigiani (il 60% circa) e un’interessante passaggio di winelovers residenti fuori provincia e stranieri, rispettivamente al 10 e al 30%. A prevalere tra gli stranieri: svizzeri, belgi, olandesi, francesi e portoghesi.

Eclettica per natura e nell’offerta, oltre a promuovere la Filiera Corta, che tanto bene fa ai contadini/produttori, all’ambiente, all’economia e alla salute dei consumatori, Campagna Amica è anche diventata occasione di incontro e di cultura, per promuovere la conoscenza e la consapevolezza del valore nutrizionale della Dieta Mediterranea Made in Italy.

Tra i tanti appuntamenti del calendario 2023, ripartiranno gli incontri di Formazione/Informazione col Medico Dietologo e Nutrizionista Clinico Giorgio Calabrese per affrontare il fondamentale tema dell’Alimentazione legata alla Salute che, mai, può prescindere dall’Agricoltura, quella con la A maiuscola in linea con Made in Italy e con la filosofia Coldiretti.

Non mancheranno, poi, sotto la perfetta regia del responsabile provinciale di Campagna Amica Enrico Lorenzato, gli incontri con i produttori, le conviviali tematiche, anche, dal risvolto benefico/sociale, le attività laboratoriali per bambini e per le scuole, gli approfondimenti scientifici in ambito enologico e alimentare, gli eventi in collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali e una nuova progettualità che, dall’agricoltura all’alimentazione, sfocerà anche in ambito turistico.

Il Mercato Contadino di Campagna Amica di corso Alessandria 271 è aperto tutto l’anno il mercoledì, venerdì e sabato. Fino a Natale, invece, aperture straordinarie: tutti i sabati e le domeniche dalle 9 alle 19; da giovedì 8 a domenica 11 dicembre dalle 9 alle 19; da mercoledì 21 a venerdì 23 dicembre dalle 9 alle 19; sabato 24 dicembre dalle 9 alle 16.

Fino al 18 dicembre prossimo, i prodotti di Campagna Amica saranno anche nella Casa Coldiretti allestita in piazza Roma.

“Due soli anni e tante soddisfazioni per Coldiretti e per tutti i produttori che, credendo nel progetto, hanno potuto contare su una vendita straordinaria senza pari – apprezzano il Presidente Marco Reggio e il Direttore Diego Furia. – Idee e progetti non mancano, anche per il 2023 abbiamo in serbo tante iniziative che snoccioleremo, a poco a poco, puntando sull’effetto uao!”

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale