Lions Club Asti Alfieri cinema Lumiere
Attualità
Solidarietà

Dal Lions Club Asti Alfieri un aiuto al cinema Lumiere

Organizzata una raccolta per acquistare un termoscanner, indispensabile in occasione della ripresa delle proiezioni dal 26 agosto

Dal Lions Club Asti Alfieri un aiuto al cinema Lumière di Asti. Nei giorni scorsi, infatti, il club di servizio ha risposto all’appello del sacerdote salesiano don Roberto Pasquero, responsabile della sala cinematografica che fa parte della parrocchia Don Bosco, relativo ad un aiuto economico per l’acquisto di un termoscanner, indispensabile per riprendere le proiezioni dei film da venerdì 26 agosto, dopo la pausa estiva.
Il club deciso di coprire tutta la spesa, grazie anche al contributo del Lions Club Swiss Alps Cyber di Baden (Svizzera), il cui rappresentante Mark Fuellemann, in vacanza nel Monferrato astigiano, ha partecipato al service in segno di amicizia.
La cerimonia di consegna si è svolta nell’androne della sala del cinema. Presenti don Pasquero, Mark Fuellemann e il presidente del Lions Club Asti Alfieri, Walter Valente, insieme ad alcuni soci.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail