Paolo Biletta
Attualità
Lutto

È morto l’ex ingegnere capo della Provincia di Asti Paolo Biletta

Aveva 67 anni e solo pochi giorni fa aveva partecipato alla fiaccolata di solidarietà con la Casa di Riposo “Città di Asti”

Lutto nell’Astigiano per la morte improvvisa di Paolo Biletta, 67 anni, ex ingegnere capo e dirigente dei Lavori Pubblici e Viabilità alla Provincia di Asti. Biletta, che solo pochi giorni fa aveva partecipato alla fiaccolata di solidarietà per scongiurare la chiusura della Casa di Riposo “Città di Asti”, è deceduto, improvvisamente, questa notte.

La notizia ha lasciato sgomenti i militanti del Partito Democratico di cui faceva parte anche l’ex ingegnere. Biletta, infatti, era molto attivo nelle varie iniziative del PD e nelle ultime elezioni comunali si era candidato ad Asti a sostegno di Paolo Crivelli.

Anche in Provincia, tra i colleghi con cui era rimasto in contatto, la notizia della sua improvvisa morte è stata accolta con incredulità e profonda tristezza.

«Lo ricordo come un grande appassionato del suo lavoro cui si è dedicato fino alla pensione – commenta l’ex presente della Provincia Paolo Lanfranco – Biletta è stato l’ultimo vero ingegnere capo della Provincia di Asti e nel corso della sua lunga attività professionale ha stretto rapporti di stima e collaborazione con generazioni di tecnici comunali e amministratori del territorio».

«Paolo era un grande ingegnere. – ricorda l’ex sindaco di Moncalvo Aldo Fara – Durante i miei anni da consigliere provinciale e da sindaco ho collaborato con lui tante volte. Persona riservata e discrera ma sul lavoro era determinato, preciso e molto professionale. Seguiva i suoi lavori con estremo scrupolo affinché fossero realizzati al meglio. Da quando ha lasciato la Provincia si era dedicato alla comunità in tanti e diversi modi. Perdiamo una gran bella persona».

Originario di Casale Monferrato, aveva iniziato a lavorare per l’Ente provinciale nel 1982. Lascia la compagna Lucia, le figlie Ilaria e Marta e la sorella Nicoletta. Le esequie saranno celebrate sabato 7 gennaio nella chiesa Sant’Antonio di Moncalvo. Il rosario sarà celebrato venerdì 6, sempre a Sant’Antonio, alle ore 21.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo