La Nuova Provincia > Attualità > Il Covid spegne il Natale americano di Castelnuovo Belbo
Attualità Nizza Monferrato -

Il Covid spegne il Natale americano di Castelnuovo Belbo

Niente spettacolo di luci e musica a casa dei De Conno. Troppo alto il rischio di assembramento

Troppo alto il rischio assembramento

Salta per quest’anno l’ormai tradizionale appuntamento con il Christmas Light Monferrato Edition, simpatico spettacolo natalizio di luci e musica dedicato alle feste del periodo a Castelnuovo Belbo. Come spiega l’ideatore Luca De Conno, elettricista castelnovese, che da sempre ospita l’evento nel giardino privato della sua abitazione, «il Covid non ci consente di organizzare per l’edizione 2020 spettacoli serali in sicurezza, il rischio di assembramento sarebbe infatti troppo alto. Per questa ragione, a malincuore, siamo costretti a sospenderlo sperando che per il prossimo anno la situazione sia migliorata». La manifestazione, che quest’anno avrebbe spento le quattro candeline, è completamente frutto dell’ingegno e della fantasia del giovane De Conno, appassionato di informatica ed elettronica. Attraverso un sofisticato software e con il ricorso alla carpenteria ha saputo modellare strutture in ferro a forma di stella, alberi natalizi e renne, rivestiti di decine di migliaia di led che danzano al ritmo delle musiche natalizie più famose. Nelle passate edizioni, gli spettacoli richiamavano decine e decine di spettatori da tutta la provincia e non solo.

l.p.