La Nuova Provincia > Attualità > Lega: Fabio Carosso e le infrastrutture da completare
AttualitàAsti -

Lega: Fabio Carosso e le infrastrutture da completare

Abbiamo intervistato il candidato alla Regione Carosso, sindaco di Coazzolo, che punta al rilancio del Piemonte partendo dalle infrastrutture

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Fabio Carosso, sindaco di Coazzolo, è tra i candidati della Lega alle prossime elezioni regionali. Lo abbiamo intervistato nella sua sede elettorale e con lui abbiamo parlato dei punti principali del suo programma, quei punti ritenuti da lui fondamentale per migliorare la situazione in cui versa il nostro territorio. Fabio Carosso ha parlato delle infrastrutture come di una necessità impellente da potenziare e migliorare sotto diversi profili, al fine di facilitare e migliorare gli attuali flussi turistici. La tangenziale Sud-Ovest della città è da realizzare, come anche la Tav. Sono opere che guardano al futuro e non possiamo “perdere il treno”. Carosso si è poi soffermato sulla sanità e sulla necessità di non ridurla ed impoverirla, ma anzi di potenziarle e di renderla il vero fiore all’occhiello della regione. Ecco il video registrato venerdì mattina.

2 Commenti

  • Monferrato ha detto:

    Buone argomentazioni e progetti convincenti, però sarebbe interessante anche che il candidato dicesse come implementarli, altrimenti rimaniamo sempre sul generico e dopo il voto “chi si è visto si è visto”.

  • Carmine ha detto:

    Maaaa….. “Territorio” lo abbiamo detto?? Mi sembra di non averlo sentito!!
    Fabio, continua ad occuparti di piscine e rally….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente