Cerca
Close this search box.
pierluigi berta
Attualità

L’ultimo saluto a Pierluigi Berta

Saranno celebrati domenica mattina i funerali del sindaco di Rocca d’Arazzo. In municipio sarà allestita la camera ardente

Domenica i funerali del sindaco Berta

Saranno celebrati nella mattinata di domenica, alle 11,30, nella chiesa parrocchiale di Rocca d’Arazzo, i funerali di Pierluigi Berta, scomparso nel tardo pomeriggio di ieri. Lo ho colto un malore improvviso e, nonostante l’arrivo dell’elisoccorso in frazione Santa Caterina, dove abitava, e il trasferimento all’ospedale di Alessandria, nulla si è potuto fare per salvarlo. Un grande dolore per la moglie Giovanna e le figlie Federica e Arianna, familiari, gli amici, colleghi e tutti quanti avevano avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo per le sue tante qualità e la sua grande carica umana ed energia. Tante attestazioni di stima e di affetto nei suoi confronti, da ogni parte dell’Astigiano gli sono state rivolte fin dai primi momenti in cui si è diffusa la tragica notizia, nella serata di ieri.

La camera ardente

A partire dalle 10 di domenica mattina sarà aperta anche la camera ardente nel municipio di Rocca, per rendere omaggio ad una figura che è stata certamente punto di riferimento per la comunità di Rocca d’Arazzo, dal punto di vista della grande disponibilità di Berta nei confronti degli altri da un punto di vista personale e di impegno amministrativo, come sindaco che ha svolto il suo incarico con tanta passione e spirito di servizio.

Dalla scorsa estate Pierluigi Berta era anche presidente dell’Unione collinare “Valtigione e dintorni”. Molti i messaggi di cordoglio giunti nel corso di queste ore, tra le tante persone che hanno voluto ricordarlo, da molte amministrazioni comunali dell’Astigiano. Tra queste, l’amministrazione comunale di Mombercelli, con parole di affetto e l’immagine, nel suo ruolo di presentatore, dello scorso autunno alla Fiera del tartufo di Mombercelli accanto all’attore Enzo Iacchetti, intervenuto alla manifestazione.

Dipendente della Provincia, Berta aveva coltivato anche una grande passione per il teatro, come attore e autore di testi. Un volto conosciuto anche per il suo impegno di presentatore e speaker delle più importanti manifestazioni e cerimonie ufficiali dell’Astigiano.

La recita del rosario a Santa Caterina

Questa sera, venerdì, alle 21, sarà la chiesa della sua borgata, Santa Caterina, ad accogliere la recita del rosario.

Marta Martiner Testa

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

3 risposte

  1. Il gruppo alpini di viale partecipa al grave lutto,che ha colpito la vostra famiglia ,per noi e stato un grande uomo e un grande amico e non lo dimenticheremo mai. Il capogruppo Barosso Raffaele

    1. Caro pier sei stato un grande amico un fratello mi hai sporto la tua mano quando ne avevo bisogno non lo dimentichero’ mai. riposa in pace amico mio?

Scopri inoltre:

Edizione digitale