Cerca
Close this search box.
ameglio
Attualità
Evento

Nizza: a Simona Ameglio la benemerenza Ordine di San Giorgio

Cerimonia al Santuario della Virgo Fidelis. Traversa: “Per il grande lavoro per la comunità”
Riconoscimenti al merito, sotto forma di medaglie, sono stati consegnati dall’Ordine Costantiniano di San Giorgio, referente provinciale Graziano Traversa. La cerimonia ufficiale seguita da cena di gala, alla presenza di una settantina di esponenti dell’ordine da varie province del Piemonte, si è svolta nella sontuosa cornice del Santuario della Virgo Fidelis di Incisa Scapaccino. A ricevere la medaglia di bronzo è stata Simona Ameglio, direttrice di Gesster, società del Cisa Asti sud.
«Riconosciamo in questo modo il suo grande e continuativo impegno a favore delle persone fragili e della comunità nel suo complesso» commenta Traversa. Benemerenze inoltre per Alessandro Crocco, Giuseppe Luciano, Armando Molitierno, Renato Ariu, Amedeo Bonaventura e Alessandro Corrado.
«In occasioni come queste, negli appuntamenti periodici durante l’anno, diamo risalto a persone che si sono spese in particolare a supporto delle persone in difficoltà, in momenti critici come la pandemia e non solo» precisa il referente dell’Ordine. Da qui la scelta di assegnare il riconoscimento anche al Comune di Cortiglione, rappresentato dal sindaco Gilio Brondolo, e alla Croce Verde di Mombercelli, presenti componenti del direttivo. Sul fronte delle autorità militari, sono stati premiati anche il Colonnello Paolo Lando, comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, e il Capitano Lorenzo Conti della stazione di Canelli.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Scopri inoltre:

Edizione digitale