montegrosso j-ax e foto giò
Attualità
Tra le colline Unesco

Pausa pranzo a Montegrosso per J-Ax tra piatti tipici, buon vino e la visita al centro storico

Piacevole sorpresa nei giorni scorsi per chi ha potuto incontrare il famoso cantante a pranzo al ristorante Centrale

Non è passata inosservata la visita a Montegrosso d’Asti di J-Ax, famoso cantautore e produttore discografico, per una pausa pranzo all’insegna dei piatti tipici locali, buon vino, il paesaggio collinare e la visita al suggestivo centro storico del paese con il suo castello.

Il pranzo al ristorante Centrale, nella parte alta del paese, con la sua caratteristica terrazza con vista mozzafiato sulle colline patrimonio dell’Unesco, e l’incontro con qualche montegrossese, che ha raccontato un J-Ax molto cordiale e affabile: tra chi lo ha incontrato, Foto Giò di Montegrosso, che ha scambiato qualche battuta con lui, con selfie a ricordo del piacevole incontro (nella foto).

J-Ax, al secolo Alessandro Aleotti, è nato a Milano, il 5 agosto 1972; rapper, cantautore e produttore discografico italiano, aveva fondato il duo hip hop Articolo 31 insieme a DJ Jad nei primi anni Novanta; poi la carriera solista a partire dal 2006. È il fratello maggiore di Grido, ex-componente dei Gemelli DiVersi. Per alcuni mesi ha preso parte al progetto Due di Picche, poi accantonato, assieme a Neffa. Nel corso dei primi anni 2000 J-Ax ha abbandonato sempre di più lo stile rap per abbracciare uno stile sempre più tendente al pop.

“Abbiamo scoperto che il famoso artista viene spesso nel Monferrato, in particolare a Nizza e nella vicina Isola d’Asti, in frazione Repergo, dove vivono alcuni suoi cari amici – raccontano a Montegrosso – E proprio loro, i proprietari dell’Azienda Agricola “La Mandria”, hanno consigliato di pranzare a Montegrosso nel caratteristico ristorante Centrale. Il cantante si è detto molto soddisfatto della piacevole visita a Montegrosso… chissà che non torni a trovarci”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail