La Nuova Provincia > Attualità > Rasero: “gli aumenti delle tariffe per evitare un predissesto”
Attualità Asti -

Rasero: “gli aumenti delle tariffe per evitare un predissesto”

Gli aumenti tariffari per evitare un possibile predissesto da parte del Comune. Questo è quanto affermato dal sindaco Rasero

Rasero: “gli aumenti tariffari per evitare un possibile predissesto”

Gli aumenti tariffari per evitare un possibile predissesto del Comune: questo è in sintesi quanto affermato dal sindaco Rasero nell’incontro di questa mattina, lunedì. “Siamo stati costretti ad aumentare le tariffe di alcuni servizi a domanda individuale per evitare il pericolo di un predisseto, per via di come è stato amministrato il Comune in questi ultimi cinque anni”.

Le ragioni della decisione

Con queste parole il sindaco Maurizio Rasero ha voluto spiegare agli astigiani, all’indomani delle polemiche scaturite dopo la notizia degli aumenti tariffari, le ragioni di questa decisione.
“E mi dispiace che ora a fare polemica e ad attaccare la nostra amministrazione – ha continuato Rasero – siano proprio coloro che hanno creato questa situazione con la loro cattiva gestione”.
Poi il sindaco ha parlato dell’ultima comunicazione effettuata dalla Corte dei Conti e di come abbia giudicato negativamente l’operato “contabile” dei precedenti amministratori.

Approfondimenti, commenti e ulteriori notizia sul numero in edicola domani 

Un Commento

  • gae ha detto:

    …la colpa e sempre degli altri! chiedo al sindaco se ha ripulito il bilancio dalle spese inutili, consulenze, contributi ecc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente