san damiano municipio
Attualità
Potenziamento

San Damiano: con gli uffici digitali servizi più veloci ai cittadini

L’iniziativa evita code agli sportelli e consente al Comune un lavoro più efficace
Nel corso del 2021 il Comune di San Damiano ha avviato, ed in alcuni casi potenziato, il percorso di digitalizzazione degli uffici comunali allo scopo di realizzare una sempre maggiore efficienza dell’Ente.

«Tutti gli uffici hanno collaborato fattivamente nell’adeguamento di competenze e servizi – spiega il sindaco Davide Migliasso – e sul sito del Comune è già stato attivato uno sportello on line a cui tutti i cittadini possono fare riferimento, utilizzando sia il codice SPID sia la carta di identità elettronica. Inoltre, il Comune di San Damiano è raggiungibile con la applicazione IO per diversi servizi digitali: ad esempio è possibile presentare la denuncia per la TARI, pagare il dovuto, fare il calcolo dell’IMU e della tassa prevista per l’occupazione del suolo pubblico oppure informarsi sui servizi della mensa e del trasporto scolastico e tanto altro ancora. Quanto all’anagrafe sono poi scaricabili senza alcun costo tutta una serie di certificati: in questo modo, da un lato si fa risparmiare al cittadino il tempo delle code agli sportelli, dall’altro si consente all’amministrazione di operare con maggiore celerità ed efficacia».

Un altro importante fattore di cambiamento riguarda la digitalizzazione dell’archivio dell’Ufficio tecnico comunale, in cui la ricerca informatica consente di operare con grande vantaggio e risparmio di tempo fra le decine di migliaia di pratiche che nel corso degli anni sono state trattate ed archiviate dai tecnici.

Nella foto: il Municipio di San Damiano.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo