Cerca
Close this search box.
IMG-20211014-WA0004
Attualità
Campionati Italiani “Over”

Sbandieratori e Musici: il gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis protagonista a Faenza

I portacolori astigiani più volte sul podio. Oro per la coppia Cioffi-Malpede nella specialità tre bandiere

Dopo aver vissuto a causa del Covid-19 un 2020 anomalo, al punto di doversi sfidare con la formula a distanza e con le valutazioni dei giudici attribuite in via telematica, sbandieratori e musici “over 40” si sono nuovamente affrontati, questa volta in presenza, nei campionati italiani a loro riservati. La manifestazione, come già accaduto in precedenti edizioni, si è svolta a Faenza ed ha avuto tra i principali protagonisti il gruppo astigiano “Militia Insignibus Civitatis Astensis”.

Sbandieratori e Musici astigiani, nonostante le problematiche legate al ridotto numero delle sedute di allenamento, si sono confermati ai vertici in alcune specialità, fallendo di soli 30 centesimi (la vittoria è andata al gruppo di Fossano) la conquista del titolo italiano nella “Grande Squadra”.

“E’ forse il rammarico maggiore – commenta Daniele Cioffi, uno dei punti di riferimento del team – non aver confermato la nostra supremazia a livello nazionale nella “Grande”. Tuttavia in altre prove le soddisfazioni non sono mancate ed anche quest’anno il bottino di medaglie conquistate è da ritenersi positivo. Partecipare agli Italiani Over costituisce sempre motivo di grande orgoglio”.

Scendendo nel dettaglio, è da registrare l’oro conquistato dalla coppia Cioffi-Malpede nella specialità “coppia tre bandiere”, a conferma del successo ottenuto nel 2020. Non è invece andata altrettanto bene per il duo Brusco-Fraina esibitosi con due bandiere, quest’anno fuori dal podio dopo aver colto un argento nella precedente edizione.

Daniele Cioffi ha brillato nella prova del singolo, aggiungendo all’oro della coppia un meritato bronzo. Identico piazzamento, vale a dire terzo gradino del podio, per la Piccola Squadra composta da Canale-Doglione-Mameli-Maucci, risultato sfiorato da Bianco-Cascino-Gatto-La Bruna, componenti dell’altra “Piccola Squadra”, al quarto posto al termine della competizione.

Due le “Grandi Squadre” in lizza per la formazione astigiana a Faenza. Entrambe hanno disputato eccellenti prove, conquistando un argento ed un bronzo (componenti Bianco, Brusco, Cioffi, Fassi, Fraina, Giordano, Lazzaro, Vigna; portavessillo Rocca).

Identici i risultati ottenuti dai Musici (Alternin, Aralda, Bergesio, Bosio, Ercole, Ferrari, Lunetta, Merlo, Pesce, Piacenza, Sega, Schillaci) in due diverse specialità, vale a dire un secondo ed un terzo posto, mentre in qualità di unica tamburina donna presente a Faenza è stata premiata la giovane Giulia Lunetta.

Il gruppo delle Chiarine comprendeva Di Lisi, Gippa, Maccario e Musso.

Bronzo infine per la formazione “Militia Insignibus Civitatis Astensis” nella graduatoria della Combinata.

Nella foto: il gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis che ha partecipato agli Italiani “Over” di Faenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale