La Nuova Provincia > Attualità > Un quadro raffigurante lo yin e lo yang compare in piazza Roma
Attualità Asti -

Un quadro raffigurante lo yin e lo yang compare in piazza Roma

E' la quarta opera che un artista misterioso espone in città

Un quadro raffigurante lo yin e lo yang compare in piazza Roma

L’artista senza nome è ricomparso. Ispirato alla filosofia cinese, un quadro raffigurante “lo yin e lo yang”, l’immagine simbolica che rappresenta notte e giorno, è stato avvistato, esposto accanto al monumento, in pieno centro città, in piazza Roma, per poi scomparire dopo alcuni giorni. Un’iniziativa certamente non nuova ad Asti, poiché questo pittore “misterioso” ha già esposto le sue opere in città: alcuni anni fa sul ponte di corso Savona, Lungotanaro, più recentemente nuovamente in piazza Roma, e una quarta opera nelle vicinanze del parco di corso Torino. Accanto al quadro compariva un messaggio, la scritta “25. 17 Ezechiele”, che fa tornare alla mente il celebre film di Quentin Tarantino “Pulp Fiction”. Molto probabilmente tuttavia il messaggio centrale sta tutto nell’immagine iconica cinese dello “yin e lo yang”: giorno e notte, con la speranza che il buio legato all’incubo Covid-19 lasci finalmente spazio al giorno, alla luce e alla serenità di una vita normale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente