Il sindaco Anna Macchia la dirigente scolastica Silvia Montersino
Attualità
Tutela della salute

Villafranca, dal Comune un defibrillatore in dono alle scuole

Il dispositivo è stato consegnato dal sindaco Anna Macchia alla dirigente scolastica Silvia Montersino

Scuole protette a Villafranca d’Asti con il defibrillatore donato dal Comune all’Istituto Comprensivo frequentato da circa 400 allievi. La consegna del dispositivo è avvenuta alla ripresa delle lezioni in presenza ed è stata la sindaca Anna Macchia ad affidarlo alle mani della dirigente scolastica Silvia Montersino.

«Con i suoi quasi 400 alunni – ha dichiarato la prima cittadina – l’Istituto Comprensivo rappresenta una comunità numerosa per Villafranca. Prima dell’epidemia sanitaria aveva la possibilità di usufruire del defibrillatore dell’associazione sportiva Pgs Stella Maris, ma poiché la palestra resta chiusa, per le restrizioni legate al Covid, abbiamo pensato fosse opportuno fornire alla scuola un’apparecchiatura appositamente dedicata».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail