Cerca
Close this search box.
Anziani denunciati per furto di grappa
Cronaca

Anziani denunciati per furto di grappa

Prima si sono fatti consegnare un cartone da sei bottiglie di liquore dicendo di essere volontari di un’associazione e mostrando un tesserino; poi hanno sottratto altri 5 cartoni di grappa. Ma i

Prima si sono fatti consegnare un cartone da sei bottiglie di liquore dicendo di essere volontari di un’associazione e mostrando un tesserino; poi hanno sottratto altri 5 cartoni di grappa. Ma i loro movimenti sono stati ripresi dalle telecamere del sistema di sorveglianza. E così due pensionati, di 81 e 72 anni, entrambi residenti ad Acqui Terme, sono stati denunciati dai carabinieri di Montegrosso per truffa e furto aggravato di bottiglie di grappa. I fatti sono avvenuti all’interno di un’azienda della zona.

Mentre uno dei due raccontava di far parte di un ente di beneficenza, l’altro caricava in auto quattro cartoni dall’area di carico e scarico merce attigua alla ditta. Il giorno dopo i due sarebbero nuovamente tornati, caricando un altro cartone di grappa da sei bottiglie, pronto per essere spedito. Le immagini registrate dalle telecamere non avrebbero però lasciato dubbi e i due si sarebbero anche offerti di risarcire il danno, quantificato in 600 euro. Non sarebbe l’unico caso: altri furti analoghi, con lo stesso modus operandi, si sono verificati anche nell’Alessandrino.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale