Cerca
Close this search box.
Immagine
Cronaca
Galleria 
Coordinamento

Asti, Protezione Civile impegnata a prosciugare cantine e rimuovere alberi spezzati

Una ventina di volontari su indicazioni dei Vigili del Fuoco hanno lavorato fino a mezzanotte per liberare le strade. Grande utilizzo delle motopompe nei locali allagati

Anche per il Coordinamento Territoriale della Protezione Civile di Asti ieri è stata una domenica di super lavoro dopo il passaggio del violento  temporale di ieri pomeriggio.

Diversi volontari sono intervenuti su richiesta dei Vigili del Fuoco e hanno lavorato sia in Asti città che in provincia, prevalentemente per rimuovere rami e alberi abbattuti dal vento e pioggia oppure per svuotare cantine e garage completamente allagati.

In tutto sono intervenuti 18 volontari delle associazioni legate al Coordinamento con l’utilizzo di sei mezzi pickup, fuoristrada e tre motopompe.
L’ultimo intervento è finito poco dopo la mezzanotte.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Edizione digitale