Auto usate con contachilometrimanomesso, denunciato commerciante
Cronaca

Auto usate con contachilometri
manomesso, denunciato commerciante

Vendeva auto usate con il contachilometri manomesso e, per giunta, non dichiarava i suoi incassi evadendo importanti somme di denaro. A scoprire il commerciante sono stati i finanzieri della Tenenza

Vendeva auto usate con il contachilometri manomesso e, per giunta, non dichiarava i suoi incassi evadendo importanti somme di denaro. A scoprire il commerciante sono stati i finanzieri della Tenenza di Nizza che lo hanno denunciato. A lui sono arrivati nel corso delle indagini su una truffa ai danni di ignari acquirenti di auto usate che le pagavano molto di più del loro valore reale proprio a causa dei chilometri “abbassati”. Si trattava di auto anche di grossa cilindrata, come Mercedes, Audi, Bmw e Porsche che venivano acquistate in Paesi dell’Unione Europea e vendute, senza alcuna documentazione fiscale, ad un prezzo di gran lunga superiore a quello reale. Nel corso delle indagini per truffa, i finanzieri hanno fatto una perquisizione domiciliare e hanno rinvenuto documentazione contabile dalla quale è emersa che, a conti fatti, non avrebbe dichiarato ricavi per 1 milione e 800 mila euro con un’evasione di Iva di poco meno di 200 mila euro. Per lui la denuncia di frode in commercio, sostituzione di persona e truffa oltre alla segnalazione all’Agenzia delle Entrate.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo