La Nuova Provincia > Cronaca > Avvocati di Asti, sorpasso storico: nel Consiglio dell’Ordine maggioranza di donne
CronacaAsti -

Avvocati di Asti, sorpasso storico: nel Consiglio dell’Ordine maggioranza di donne

Sono 6 su 11. Presidente riconfermato Marco Venturino

Rinnovato il Consiglio

Sorpasso storico nel Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Asti. Dalle elezioni per il rinnovo del Consiglio avvenute pochi giorni fa, è emersa una “dirigenza” in maggioranza rosa.

L’avvocato Marco Venturino è stato riconfermato presidente del Consiglio che vedrà lavorare sei avvocati donna e cinque colleghi uomini, segnando così un cambio di passo che raccoglie, anche nella sua rappresentanza all’Ordine, l’ingresso di un numero crescente di donne nella professione forense.

Il presidente riconfermato Marco Venturino

Tutti i nomi

Queste le consigliere elette: Giorgia Montanara, Raffaella Lavagetto, Franca Dardo, Cristina Coda, Giulia Gai, Elisa Anselmo. Saranno affiancate nel lavoro del consiglio dai colleghi Gianluca Bona, Matteo Ponzio, Silvio Simonazzi e Serse Zunino. Due donne, Giorgia Montanara e Raffaella Lavagetto sono state nominate rispettivamente segretario e tesoriere.

Altre nomine

Nel corso della stessa seduta sono stati eletti i rappresentanti di altri due organismi in seno al Consiglio.

Per il Comitato per le Pari Opportunità sono stati eletti Maria Luisa Bagnadentro, Beppe Carlo Accatino, Mara Demichelis, Barbara Odarda, Giovanni Valente.

Tre gli avvocati che si occuperanno dell’amministrazione della Fondazione Giovanni Battista Torta: Giorgio Todeschini, Cristina Preti ed Enrico Sereno Argenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente