Due uomini e una donna denunciati per atti osceni in luogo pubblico a Isola
Cronaca

Due uomini e una donna denunciati per atti osceni in luogo pubblico a Isola

I Carabinieri della stazione di Costigliole d’Asti hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico, due fratelli di 30 e 32 anni di nazionalità macedone, residenti a Castiglione Tinella (Cn),

I Carabinieri della stazione di Costigliole d’Asti hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico, due fratelli di 30 e 32 anni di nazionalità macedone, residenti a Castiglione Tinella (Cn),  ed una romena di 21 anni, residente a Torino. I tre sono stati sorpresi dai militari a consumare un rapporto sessuale ad Isola d’Asti, nei pressi di abitazioni private, a bordo dell’autovettura di proprietà dei due uomini, poi sottoposta a sequestro probatorio ai sensi dell’art. 253 del Codice di Procedura Penale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale