Finge di essere un'amica e gli ruba 400 euro
Cronaca

Finge di essere un'amica e gli ruba 400 euro

Questa volta a colpire ai danni di un anziano è stata una donna che si è presentata come una “vecchia” conoscente. Un pensionato di 86 anni, mentre si trovava nel cortile della sua abitazione di

Questa volta a colpire ai danni di un anziano è stata una donna che si è presentata come una “vecchia” conoscente. Un pensionato di 86 anni, mentre si trovava nel cortile della sua abitazione di Valleandona, è stato raggiunto da una donna, che gli si è avvicinata con la scusa di voler acquistare delle uova. «Ma come, non mi riconosci?», avrebbe detto all’anziano, mandandolo in confusione nell’obiettivo di truffarlo e derubarlo. Lo avrebbe anche abbracciato, con l’unico intento di raggiungere il portafogli che l’uomo teneva nella tasca dei pantaloni. È riuscita a sfilarglielo, sottraendogli circa 400 euro che erano custodite al suo interno. Una nuova vittima di truffa che si aggiunge ai tanti già avvenuti nel corso di questi mesi.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail