Furto di gasolio, due arrestatiin una ditta di Moncalvo
Cronaca

Furto di gasolio, due arrestati
in una ditta di Moncalvo

Prosegue senza sosta l’attività di intensificazione dei servizi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Asti volti al contrasto del fenomeno dei furti che dall’inizio dell’anno in corso

Prosegue senza sosta l’attività di intensificazione dei servizi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Asti volti al contrasto del fenomeno dei furti che dall’inizio dell’anno in corso hanno permesso ai militari di arrestare 62 persone e denunciarne 265 nello stesso ambito criminoso.

Nella nottata di mercoledì, i militari di Moncalvo, coordinati dal Maresciallo Capo William D'Eclesiis hanno arrestato per furto aggravato in concorso Georghe Covaci, romeno 25enne pregiudicato residente a Varedo (Mi), e Ionel Neda, romeno 29enne pregiudicato e domiciliato a Calliano (At). I carabinieri, dopo un lungo servizio di osservazione, hanno sorpreso i due stranieri intenti a rubare gasolio dai serbatoi dei mezzi parcheggiati nel piazzale di una ditta di deposito di autocarri di Moncalvo.

Nel corso della successiva perquisizione dell’autovettura, utilizzata dai due uomini per raggiungere il luogo del furto, i Carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un bidone in plastica contenente del gasolio che i due arrestati avevano poco prima rubato. Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Asti, Ten. Col Fabio Federici, nel complimentarsi con i militari per l’ottimo lavoro, ha dichiarato: «Il risultato odierno ed i numerosi arresti e denunce per furto dall’inizio dell’anno sono il frutto della grande professionalità che i Carabinieri di Asti mettono giornalmente in campo per contrastare la criminalità».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo