La Nuova Provincia > Cronaca > I cinghiali prendono l’autostrada per venire ad Asti
Cronaca Asti -

I cinghiali prendono l’autostrada per venire ad Asti

Un branco fotografato ieri ad Alessandria da un'automobilista

Foto scattata ieri sera

Sta facendo il giro di tutti i gruppi social la fotografia di un nutrito branco di cinghiali che si muove indisturbati sull’autostrada Torino-Piacenza.

Significativa la foto scattata ieri sera ad Alessandria da una automobilista che, al rientro dal lavoro, si è trovata l’insolita “famigliola” davanti, mentre prende la corsia nord verso Asti, come si vede dal cartello.

Ironia a parte, la presenza degli animali selvatici in autostrada è gravissima perchè significa che vi è qualche falla nelle recinzioni che dovrebbero proprio riparare da queste “immissioni” pericolosissime per la sicurezza della viabilità in autostrada. Andando a confermare che la proliferazione degli ungulati non è più solo un problema di agricoltori e raccolti persi, ma di sicurezza di tutti i cittadini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente