La Nuova Provincia > Cronaca > Incendio a Villafranca: scoperto un taglio nella recinzione
CronacaVillafranca - Villanova -

Incendio a Villafranca: scoperto un taglio nella recinzione

Questo farebbe pensare ad un'origine dolosa del rogo che ha provocato gravissimi danni al capannone adibito a stalla

Le fiamme ieri sera

Si affaccia l’ipotesi di un incendio doloso per il capannone andato a fuoco nella tarda serata di ieri a Villafranca, all’altezza del Gulliver, dall’altra parte dell’autostrada.

I carabinieri non smentiscono nè confermano gli indirizzi investigativi, ma sarebbe stato rilevato un grande taglio nella rete della recinzione intorno al prato che circonda il capannone adibito a fienile e stalla per i cavalli dell’Associazione Cavalieri della Valtriversa che ce l’ha in uso.

Tetto distrutto

Complici il fieno e la paglia stoccati per l’alimentazione dei cavalli insieme ai sacchi di mangime, le fiamme si sono immediatamente propagate soprattutto al tetto del capannone che è andato completamente distrutto insieme agli impianti e ai pochi arredi interni.

Alla ricerca dell’innesco

I Vigili del fuoco di Asti sono intervenuti per domare le fiamme e nella mattinata il capannone è stato visitato sia dai carabinieri che dalla polizia locale alla ricerca di indizi per risalire all’innesco del fuoco e ad eventuali responsabili.

I cavalli salvi

Per fortuna, quando si sono propagate le fiamme, all’interno del capannone era presente un solo cavallo che è riuscito a fuggire fuori senza subire lesioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente