guardia di finanza
Cronaca
Controllo nei paesi

La guardia di finanza scopre una coltivazione di marijuana: 49enne denunciato

L’ispezione delle fiamme gialle è avvenuta tra i comuni di Tonco e Montiglio Monferrato

Nel corso delle attività di controllo delle ampie aree rurali del quadrante nord est della provincia, tra i comuni di Tonco e Montiglio Monferrato, ai confini con l’Alessandrino, i finanzieri del gruppo di Asti hanno rinvenuto un appezzamento di terreno adibito alla coltivazione di marijuana, all’interno del quale sono state rinvenute alcune piante giunte ormai a completa maturazione per oltre 3,5 kg di peso.

Oltre alla droga sono stati sequestrati: un bilancino di precisione ed una lampada a led, utilizzata per velocizzare la crescita delle piante dopo la semina in serra. L’utilizzatore del terreno, cittadino italiano di 49 anni residente in un paesino della zona, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vercelli per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di Finanza, quale organo di Polizia Economico Finanziaria, a contrasto alla produzione e vendita delle sostanze stupefacenti ed a tutela della salute pubblica.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo